ARTICOLI

UN COLORITO INVIDIABILE

Idratazione, esfoliazione e integrazione le parole d’ordine per mantenerlo

Un bel ricordo delle vacanze?
Sicuramente quel colorito dorato, uniforme che ci rende più sani.

Ora ha chiesto al dottor Sebastian Laspina, dermatologo e chirurgo estetico qualche prezioso consiglio per una pelle dorata e invidiabile.

Quali le parole d’ordine?
“Idratazione, esfoliazione e integrazione.
L’esfoliazione è utile per eliminare le cellule morte dagli strati superficiali della cute rendendola più luminosa e uniforme”.

E come possiamo idratare al meglio la pelle?
“L’idratazione nei periodi precedenti all’esposizione deve essere finalizzata a rendere la pelle integra ed elastica ed è preferibile effettuarla con prodotti a base di acido ialuronico che idrata in profondità”.

E per mantenere un colorito bello e sano al più a lungo possibile?
“Docce veloci di acqua tiepida e detergenti delicati e, se la pelle è particolarmente provata dall’esposizione, oli detergenti che reintegrano la barriera lipidica cutanea. Importantissima l’alimentazione: verdura e frutta in abbondanza nella nostra dieta e bere tantissima acqua!
Creme idratanti per il corpo e, una volta alla settimana, uno scrub leggero per ridare omogeneità al colorito, mentre per il viso possiamo utilizzare fiale booster e sieri ad alto potere idratante per ripristinare l’integrità della barriera cutanea e contrastare così xerosi ed invecchiamento”.

Articolo di Veronica Balutto
per Ora Magazine

FacebookTwitterPinterest
Un colorito invidiabile